Social Network_Facebook Social Network_You Tube Social Network_Twitter Equilibrium su Google Plus

Equilibrium a Ecomondo: un’installazione in canapa e calce nella Città Sostenibile

blog bioedilizia ecomondo

Equilibrium è presente a Ecomondo (stand 02B del padiglione D7), dove ha realizzato un’installazione in calce e canapa all’interno della Città Sostenibile: l’occasione per mostrare a tutti i visitatori i pregi di un materiale di costruzione in bioedilizia unico nel suo genere, che ha ottenuto enormi consensi durante la sua ultima apparizione al Made Expo 2012.

Più canapa meno co2.. si perchè da studi di Lca del materiale dimostrano che ogni mc di biocomposito in canapa e calce vengono sequestrati ben 60 kg di Co2 dall'atmosfera.

Aiutiamo la Terra e noi stessi .. ripristiniamo la filiera della canapa in Italia!

Eurven ed Equilibrium sono state elette tra le 10 aziende più green d’Italia dalla giuria del Premio Sviluppo Sostenibile. La cerimonia avverrà il 9 Novembre nell’ambito di Ecomondo, dal 7 al 10 Novembre alla Fiera di Rimini

Il Premio per lo sviluppo sostenibile è destinato alle imprese che si sono particolarmente distinte per impegno innovativo ed efficacia dei risultati per uno sviluppo sostenibile, tra queste Equilibrium, segnalata tra le prime 10 del settore “servizi e prodotti innovativi”

Istituito per il quarto anno consecutivo dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo, con l'adesione del Presidente della Repubblica, la cerimonia di premiazione avverrà a Rimini il 9 novembre prossimo all' interno di Ecomondo-Key Energy.

Partecipa alla premiazione ed entra gratis a Ecomondo! Per farlo è sufficiente registrarsi qui: www.ecomondo.com/webpass e utilizzare il codice ntw. Al termine, stampa direttamente da casa il biglietto d’ingresso.

 

 

 

A Rimini, in occasione di Ecomondo, la " green economy" italiana si presenta alla società con i dati di una presenza dinamica e decisiva per la crescita del nostro Paese. Come rileva il rapporto di Symbola "Green Italy" già oggi almeno 360mila imprese, il 25% del totale, investe in tecnologie e sistemi "verdi", capaci di ridurre il consumo di risorse assicurando nello stesso tempo la crescita di valore aggiunto. Quasi il 40% dei nuovi occupati sono legati agli investimenti verdi, mentre il 35% delle imprese che investono in tecnologie e sistemi "green" ha una presenza significativa nei mercati internazionali contro meno del 25% dell'insieme di tutte le imprese.

Continua a leggere tutto l'articolo del Sole 24 Ore