Social Network_Facebook Social Network_You Tube Social Network_Twitter Equilibrium su Google Plus

Il Biomattone diventa Made in Italy e torna a "Fa' la cosa giusta"

Logo Equilibrium

Equilibrium, azienda specializzata nel settore della bioedilizia che nel 2011 ha portato per prima in Italia il Biomattone, tornerà a “Fa' la cosa giusta”.

Dal 30 Marzo al 1 Aprile 2012 a FieraMilanoCity presenterà la nuova versione del Biomattone, interamente prodotto in Italia in un impianto industriale riconvertito dal cemento al biocomposito utilizzando materie prime provenienti da coltivazioni nel nostro Paese.

L'innovativo materiale, realizzato con calce naturale e legno di canapa, permette di realizzare edifici biocompatibili ad emissioni zero con gli elementi che nel loro ciclo vitale assorbono più CO2 di tutti in Natura.

Equilibrium, azienda lombarda che lo scorso anno ha portato in Italia il Biomattone, torna anche quest'anno a “Fa' la cosa giusta” dove presenterà la nuova versione del rivoluzionario biocomposito in calce e legno di canapa che permette di realizzare edifici ad alta efficienza energetica, biocompatibili e ad emissioni zero, e che possiede la particolare caratteristica di “sequestrare”, ovvero assorbire, CO2  grazie alle caratteristiche biologiche delle materie prime di cui è composto.

La novità, rispetto al 2011, è che ora il Biomattone è interamente prodotto in Italia in un ex stabilimento destinato alla produzione di blocchi in cemento in provincia di Bergamo, riconvertito da Equilibrium in un impianto di produzione di un materiale altamente ecosostenibile.

“Torniamo a Fa' la cosa giusta per fare il punto su ciò che ci è accaduto in questo intensissimo primo anno di attività" spiega Paolo Ronchetti, General Manager di Equilibrium. "Da due persone che formavano l'azienda a inizio 2011 siamo diventati sette, e la nostra ricerca e sviluppo ci ha portati alla creazione di applicazioni e tamponamenti sempre più efficaci. Il Biomattone ha iniziato così a diffondersi notevolmente, permettendoci di avviare la produzione in proprio in uno stabilimento che prima sfornava cemento e ora realizza un materiale decisamente più amico delle persone e dell'Ambiente. I vantaggi garantiti dal Biomattone sono infatti l'isolamento termo-acustico, la salubrità degli ambienti, la permeabilità al vapore, il confort abitativo, il ridottissimo impatto ambientale, ma soprattutto la capacità di contrastare i cambiamenti climatici sequestrando CO2 dall’atmosfera. Questo perchè la canapa è la pianta che produce più biomassa al mondo, crescendo in soli quattro mesi fino a quattro metri di altezza e assorbendo biossido di carbonio durante il suo ciclo vitale”.

Il Biomattone sarà esposto presso lo stand di Equilibrium (stand AS34 - padiglione 2 – Sezione ‘Abitare Sostenibile’), all'interno della fiera “Fa' la cosa giusta”, dal 30 Marzo al 1 Aprile 2012 presso FieraMilanoCity a Milano.

Equilibrium è un’impresa sociale che opera da anni nell’emergente settore della bioedilizia, dei materiali da costruzione naturali e delle tecnologie per l’efficienza energetica. Crede fortemente che la creazione di una società più sostenibile passi anche da un ambiente costruito con tecniche e materiali eco-compatibili.