Social Network_Facebook Social Network_You Tube Social Network_Twitter Equilibrium su Google Plus

Certificazione Energetica: la metà degli edifici italiani non è a norma.

certificazione energetica edifici

In Italia oltre il 50% degli edifici non risulta in regola con le certificazioni energetiche e la Corte di Giustizia Europea ha deciso di bocciare il nostro paese per il solo parziale reperimento della direttiva del 2002. La legge comunitaria prevede infatti che ogni abitazione sia accompagnata dal suo attestato di certificazione energetica mentre nel nostro paese sono previste una serie di scappatoie che prevedono alcune deroghe alla presentazione del certificato in caso di affitto o la possibilità di auto-certificazione per gli edifici di classe energetica più bassa (i più diffusi).

Lo spiega l'articolo "L'Italia non è in regola con gli attestati energetici degli edifici"  pubblicato da Energia24club.it.