Social Network_Facebook Social Network_You Tube Social Network_Twitter Equilibrium su Google Plus

Edilizia: uscire dalla crisi grazie alla sostenibilità

sostenibilità per risolvere la crisi dell'edilizia

Sono 120mila i posti di lavoro che il mondo dell'edilizia ha perso ogni anno a partire dal 2009, una crisi profonda per un settore trainante dell'economia la cui ripresa sembra ancora lontana. Secondo un rapporto di Fillea-Cgil e Legambiente la luce in fondo al tunnel verrà dal settore della sostenibilità. La relazione mette infatti in evidenza come gli interventi di messa in sicurezza e di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio del paese, che necessita di profondi e diffusi interventi, potrebbero dimezzare nei prossimi dieci anni i posti di lavoro persi fino ad oggi, richiedendo 600 mila nuovi addetti.

Approfondisce l'argomento l'articolo di Tekneco "Edilizia: la sostenibilità vince la crisi e crea lavoro".