Social Network_Facebook Social Network_You Tube Social Network_Twitter Equilibrium su Google Plus

Terms, i robot che costruiscono una casa

Terms - robot per la costruzione automatizzata di strutture 3D

Dopo le stampanti 3D ecco arrivare direttamente dall'Università di Harvard una nuova tecnologia per l'automazione della costruzione di edifici. Come spesso accade, gli ingegneri si sono ispirati alla natura per realizzare un'innovazione funzionale ed efficiente. Questa volta il modello sono le termiti che riescono a costruire strutture enormi e molto complesse, lavorando collettivamente ma senza necessità di un controllo centrale. 

Gli ingegneri hanno così realizzato TERMS, robot che possono realizzare strutture modulari di grandi dimensioni lavorando in modo autonomo l'uno dall'altro e senza alcun tipo di supervisione umana dall'esterno. Questo è possibile grazie ad una serie di sensori e algoritmi che permettono ad ognuno dei robot di riconoscere la struttura su cui sta lavorando, senza necessità di sapere cosa facciano gli altri Terms, generando così un sistema intercambiabile e autoregolante sulle variazioni dell'ambiente esterno.
Il sistema apre le porte a nuove sperimentazioni e innovazioni nel settore delle costruzioni.